15 febbraio 2016

C, S, N & Y: ecco tutta la musica che ci è stata "promessa"

Anni fa il sito 4 Way Site, dedicato al supergruppo Crosby Stills Nash & Young, stilò un elenco delle pubblicazioni annunciate dai quattro membri (sia nell'ambito delle discografie "di gruppo" sia di quelle soliste) come imminenti o future, ma di cui poi non si è saputo più niente. Abbiamo portato avanti l'elenco negli anni (vedi questa vecchia news, e anche quest'altra), aggiornandolo con le novità effettivamente pubblicate e le altre annunciate... e anzichè diminuire, l'elenco si è allungato!
Ecco a voi l'ultimo upgrade delle "promesse" di CSN&Y.

Stephen Stills
- The Rides, Bad To The Bone: il secondo album della sua blues-band con Shepherd e Goldberg è stato annunciato all'inizio del 2015 come di imminente pubblicazione, poi non ci sono stati ulteriori aggiornamenti.
 - Due nuovi cd con materiale d'archivio; annunciati da Stills nel 2011 senza altri dettagli.
- Album inedito di Stills & Hendrix; dato per pronto da John McDermott (archivista di Hendrix) e contenente brani dell'album di Stills del 1970 (una sola traccia è emersa nel box set Carry On di Stills).
- Manassas, disco di materiale inedito; annunciato anni fa senza altri dettagli.
- Nuovo disco solista; Stills ha annunciato nuove canzoni nel 2009, dopodiché non è emerso altro.
- Autobiografia: dopo Young e Nash, anche Stills sta ultimando un libro di memorie; nessuna informazione è ancora emersa riguardo la pubblicazione.

Graham Nash
- Imminente (aprile 2016) la pubblicazione del suo nuovo album solista This Path Tonight.

Crosby & Nash
- Album di beneficenza con ospiti; annunciato nel 2012 senza altri dettagli.
- Live acustico tratto dal tour del 1993; annunciato nel 2012 senza altri dettagli.
- Live San Francisco 1974; annunciato da Nash nel 2000 e, presumiamo, finito nel dimenticatoio.

CSN
- Disco di cover (brani di Bob Dylan, Rolling Stones, Beatles, Grateful Dead...): i problemi di produzione e gli altri impegni hanno causato la sospensione a tempo indeterminato del progetto, ma stando alle ultime interviste del 2015 l'intenzione del trio sarebbe quella di concludere.
- Nuovo album di materiale inedito: non è stato annunciato ufficialmente ma dalle ultime interviste del 2015 trapela l'intenzione di realizzare un altro album insieme.

CSNY
- Live Fillmore 1970; il dvd completo della performance era stato annunciato nel 2008, poi non è stato più menzionato.
- CSNY2K Live: cd+dvd del tour di reunion del 2000 annunciato ai quei tempi e poi - secondo lo stesso Nash - passato in secondo piano a causa di altri progetti; ergo, ce lo possiamo dimenticare.
- Nuovo disco; sempre che i propositi fossero reali, risalgono al 2010 prima di Le Noise; possiamo considerarlo un rumour senza seguito.
- Dejà Vu expanded: Nash nel 2014 ha dichiarto di voler preparare un'edizione arricchita del celebre album, con i take originali dei brani e materiale inedito. L'assiduo lavoro di Nash sugli archivi del gruppo (che ha portato ad esempio al tanto atteso box set CSNY 1974) potrebbe far ben sperare.

Neil Young
- Archives Vol.2: il secondo box dei famigerati Archivi conterrà "molte Performance Series" stando a quanto detto da Archives Guy (il portavoce sul web del team Archivi) in un'intervista del 2014. Sono stati annunciati i cd live dai tour di Time Fades Away e Tonight's The Night (1973), e il live Odeon/Budokan (Crazy Horse 1976). Oltre a questi, sono stati annunciati gli album inediti Oceanside/Countryside, Chrome Dreams e Homegrown (anche per una pubblicazione stand-alone in vinile). In generale, l'anticipazione è che il contenuto inedito sarà più vasto rispetto al Vol.1. Nel 2014 Young ha dichiarato che la preparazione del Vol.2 era ormai nella fase finale, ma non ci sono stati aggiornamenti in merito; ha anche detto che gli altri volumi (almeno il Vol.3) sono in produzione contemporaneamente al secondo, quindi la loro uscita sarà più veloce (ma d'altra parte nel 2009, dopo il Vol.1, aveva dato per certo che in due-tre anni sarebbe arrivato il Vol.2: ormai ne sono passati sette).
- Original Performance Series vol.5-8 in cd: la Ditch Trilogy più Zuma rimasterizzati in box set sono usciti in vinile a fine 2014; era lecito aspettarsi nel 2015 il box in cd, ma ancora niente.
- Toast: disco inedito del 2001 con i Crazy Horse, annunciato già da alcuni anni e slittato a data da definirsi.
- Alchemy Film: il tour del 2012-13 dei Crazy Horse è stato filmato (incluso il concerto di Roma del 2013) per creare il terzo episodio di un'ideale trilogia del Cavallo (dopo Rust Never Sleeps e Weld); in seguito al tour non s'è più fatta menzione di questo progetto.
- Early Daze: antologia che Neil dava per pronta nella sua biografia Waging Heavy Peace, incentrata sulle prime incisioni dei Crazy Horse con materiale inedito (assente in Archives Vol.1).
- Human Highway bluray: il film è stato presentato al Toronto Film Festival nel 2014 in edizione rimasterizzata e director's cut, annunciato per l'uscita successiva in home video; ancora non si è visto.
- Album live, soundtrack dei due film di Jonathan Demme, Heart Of Gold e Journeys: il primo tratto dai concerti al Ryman Auditorium del 2005 con il materiale di Prairie Wind, il secondo dal tour di Le Noise del 2010. Rumoreggiati all'epoca ma mai confermati.
- Neil Young Trunk Show: il secondo film della trilogia younghiana di Jonathan Demme è ancora inedito in home video.
- Album delle session con i Promise Of The Real: nel periodo in cui è uscito The Monsanto Years, nel 2015, Neil ha dichiarato che gli piacerebbe pubblicare il cd delle sessions di prova dove lui e la band hanno suonato alcuni classici del suo repertorio (alcuni filmati sono apparsi su Youtube).
- Romanzo: dulcis in fundo, Young ha dichiarato, in occasione dell'uscita del suo secondo libro di memorie Special Deluxe nel 2014, di essere al lavoro su un romanzo di fantascienza.


Nessun commento:

Posta un commento